Eventi

INTERVENTO DI OFFICINA DELLE COMPETENZE
al Master di 1° livello Certificazione delle Competenze
ASAG -Alta Scuola di Psicologia Agostino Gemelli Università Cattolica Milano

Milano, 15 luglio 2020

L’intervento si struttura in due momenti, volti rispettivamente a presentare le seguenti tematiche:

1. La certificazione delle competenze: nascita, finalità ed esperienze in Europa e in Italia
2. Officina delle Competenze: nascita, finalità e orientamenti

 

Scarica il programma:


Di seguito è possibile leggere tutti gli interventi:


 

Articolo:
Il bilancio di competenze, fortunato malinteso.
Un dispositivo prezioso di orientamento e sviluppo di carriera
P.G.Bresciani

Articolo:
Validazione e certificazione delle competenze nel tempo della crisi.
Solutions looking for problems?
P.G.Bresciani

Assunta D'Amore

Lucia Scarpitti


 

TALENTI DI CURA VENTI-VENTI.
Nuove competenze di cura per rispondere al cambiamento dei bisogni degli anziani
Seminario

Bologna, 2 marzo 2020

Lunedì 2 marzo, si è svolto in remoto il seminario “Talenti di cura venti-venti. Nuove competenze di cura per rispondere al cambiamento dei bisogni degli anziani”. Si tratta di un incontro organizzato da Anziani e non solo al fine di presentare i risultati ottenuti nella prima fase del progetto Erasmus+ dedicato alla formazione degli operatori assistenziali, Tender4life (Tenerezza per la vita).

La ricerca, la progettazione e la sperimentazione messa in campo con il percorso di Tender4life offrono indicazioni, modalità e strumenti per promuovere, rafforzare e valutare le competenze interpersonali basate sulla cura centrata sulla persona: competenze essenziali per rispondere alla domanda di assistenza di una utenza anziana che chiede e chiederà sempre più riconoscimento della propria dignità, sostegno alla autonomia, alla qualità di vita, alle relazioni, alla comunicazione.

Scarica il programma:


 

MAKING POLICY WORK
Validation of Prior Learning for education and the labour market
3th VPL Biennale

Berlino, 7-8 maggio 2019

La VPL dà visibilità e valore a tutte le forme di apprendimento e cerca di scoprire e sbloccare i talenti latenti nella forza lavoro e nella società. La Biennale è per i responsabili politici, i ricercatori, gli utenti, i professionisti e altre parti interessate coinvolte nello sviluppo e nell'attuazione della convalida dell'apprendimento precedente. Si tratta di condividere conoscenze, idee e visioni di VPL, imparare dalle reciproche esperienze e creare soluzioni praticabili nel "mondo VPL".

Dichiarazione di Berlino sulla convalida dell'apprendimento precedente

Per potenziare ulteriormente la VPL, la comunità internazionale ha deciso di formulare principi generali per ottenere un sistema VPL solido ed efficace in Europa e oltre.

La Dichiarazione di Berlino si articola in sei paragrafi, che rispecchiano le tracce di lavoro della 3a VPL Biennale. I partecipanti alla conferenza hanno lavorato duramente per un obiettivo comune: fornire alla comunità VPL un documento fondante.

Prodotto di un processo bottom up, la Dichiarazione è intesa come una spinta dal basso affinché le parti interessate e i responsabili politici rendano le politiche di convalida più audaci, più efficaci e più inclusive. Aspira ad essere un punto di riferimento internazionale per i sistemi di convalida e quindi ha lo scopo di stabilire un linguaggio e obiettivi comuni tra professionisti, parti interessate e responsabili politici.

Berlin Declaration on VPL


 

VALIDARE E CERTIFICARE LE COMPETENZE: MODELLI,TENDENZE E APPLICAZIONI PRATICHE
Evento

Milano,  21 febbraio 2019

Il 21 febbraio 2019 ha avuto luogo a Milano, presso la sede di ANCI Lombardia di via Rovello 2,  l’evento “Validare e certificare le competenze: Modelli, tendenze e applicazioni pratiche”.

Il programma ha previsto, al mattino, un momento di confronto e di valutazione dello stato dell’arte fra i soggetti impegnati nella valorizzazione delle competenze in differenti settori:

istituzioni regionali e nazionali, pubbliche amministrazioni, centri per l’impiego, rappresentanti di aziende pubbliche e private, università, volontariato, terzo settore.

Nel pomeriggio sono stati organizzati tre workshop, rispettivamente sul modello Lever Up, su DoteComune Network e sulla validazione/certificazione delle competenze nei progetti di servizio civile.


Qui di seguito è possibile prendere visione del programma e degli interventi:


CLICCA QUI


 

PER UN PIANO INTEGRATO DELLE COMPETENZE
Seminario

Lucca, 5 dicembre 2018

Il 5 dicembre 2018, ha avuto luogo presso la sede del CRED di Lucca, il seminario “Per un Piano Integrato delle Competenze”.

Organizzato dal Comune di Lucca in collaborazione con EDAFORUM = Forum Permanente per L’educazione degli Adulti. Il seminario ha avuto lo scopo di offrire ai partecipati spunti per come costruire un piano integrato di attività per l’individuazione, la validazione e la certificazione delle competenze della popolazione adulta, attraverso la Rete territoriale degli Organismi impegnati nell’apprendimento permanente.

Scarica il programma:

Daniele Bettinetti


 

SOFT SKILL E ORIENTAMENTO PROFESSIONALE
Presentazione del libro di Michele Pellerey
Università La Sapienza, Dipartimento di Filosofia

Roma, 23 ottobre 2018

Il 23 ottobre 2018, è stato presentato  presso l’Aula VI di Villa Mirafiori a Roma, il libro “Soft skill e orientamento professionale” di Michele Pellerey.

Oggetto del testo è l’orientamento professionale, inteso come dimensione permanente di ogni processo educativo e formativo, fin dalla Scuola dell’Infanzia.

L’obiettivo è fornire una risposta alle nuove richieste formative che provengono dal mondo del lavoro, dalla ricerca educativa e dalle istituzioni europee e nazionali. Durante l’evento è intervenuto il Prof. Pietro Lucisano illustrando il questionario 3SQ per l’autovalutazione delle Soft skill nella scuola secondaria di secondo grado

Scarica il programma:

Testo del libro

Pietro Lucisano


 

DIDACTA DAL RICONOSCIMENTO ALLA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE NON FORMALI ED INFORMALI
Evento conclusivo

Firenze, 19 ottobre 2018

Il 19 ottobre si è svolto a Firenze l’appuntamento conclusivo del percorso organizzato da  EDAFORUM, rete Toscana CPIA, conOFFICINA delle Competenze, Centro Studi Nazionale CISL, CESVOT, RISCAT, il patrocinio di USR Toscana e l’adesione di CGIL, CISL, UIL, Forum del Terzo Settore, RIDAP.

Scarica il programma:


 

VALUTARE E VALIDARE LE COMPETENZE
Nuove opportunità in contesti educativi diversi: formazione, università, open and digital education
Seminario di studio

Modena, 24 maggio 2018

L’iniziativa è stata promossa dal Centro VALFOR di UNIMORE, dal network EduOpen e dall’Associazione Officina delle Competenze, con l’obiettivo di favorire lo scambio di idee e di esperienze tra esperti e testimoni provenienti da contesti educativi diversi.

Scarica il programma:

Leggi il comunicato stampa: